Mait d’Amunt Canalino Est e cresta Nord

Mait d’Amunt Canalino Est e cresta Nord
La gita
enzo51
4 12.01.2020
Accesso stradale
Tutto a posto

Accesso scomodo data la natura impervia del luogo, ma un buon rigelo ha consentito di arrivare all’attacco con impegno minore rispetto a altri casi dove avvicinamenti e discese finiscono per incidere piu’ che la scalata in se a livello globale. Canale in buone condizioni, che non vuol dire ottime. Neve frola nel traverso a prendere il budello sopra da far raddrizzare le antenne al massimo, non disponendo di altra sicura che quella data dagli attrezzi e da un po’ di coraggio e fiducia in se stessi.
Uscita a dx della cornice sporgente oltre misura, resa delicata da piu’ fattori: neve al sole con rigelo al limite, sufficiente comunque a garantire un minimo di presa degli attrezzi da poter di conseguenza uscire in notevole esposizione questo tratto finale vicino alla verticale in relativa sicurezza, abbattendo in ultimo una cornice comunque, sia pur di ridotte dimensioni a dare pure lei il suo bel daffare.
Neve decisamente migliore che la volta precedente sempre qui in zona, da permettere di galleggiare decentemente su un fondo con ormai piu’ rigeli al seguito. Breve risalitina alla mait d’Aval e poi giu’ dal canale classico su neve sempre portante fino all’ultimo.

Link copiato