Madonnina di Pietra Ardena Via normale

Madonnina di Pietra Ardena Via normale

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
20
Esposizione
Varie
Grado massimo
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Via attrezzata con 4 spit, portare 6 o 7 rinvii e volendo un friend grosso da usare sul diedro iniziale.
Avvicinamento
Dal primo tornante (700m) della strada che porta al Colle San Bernardo si prende una strada setrrata che si inoltra nel bosco. Prosegiure a destra e superare una sbarra. Oltrepassati due casolari (ruderi) si incontra una carrareccia proveniente da Garessio, da qui seguire le indicazioni per Pietra Ardena (tacche rosse). Dopo al colletto a quota 1012 seguire il sentiero principale per la vetta fino a incontrare un cartello a forma di freccia; da qui prendere a destra per traccie di sentiero (bolli rossi) fino a intravvedere la torre tra la vegetazione e raggiungere l'intaglio a monte della guglia. Un'ora circa.
Descrizione

Attaccare a desra sul primo gradino (spit) per raggiungere un breve diedro lievemente strapiombante. Superato il diedro (V, uno spit alla base e uno in ucita) si esce a destra su un terrazzo. Spostandosi a destra si vince una corta fessura con un blocco incastrato (IV, da usare come ancoraggio, fettuccia), poi per rocce più facili piegando a destra (spit) si raggiunge la vetta dove sono presenti due soste arrugginite (la prima non tanto bella).

Discesa: con una doppia di 15m si scende all’intaglio della Madonnina.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima salita: G. Piccardo e G. Paolini 1987
Bibliografia:
Nelle Alpi del Sole - Andra Parodi ed. Andrea Parodi
lup
11/01/2015
6 anni fa
Link copiato