Machaby (Corma di) Patata bollente

Machaby (Corma di) Patata bollente
La gita
fulviofly
3 08/04/2018

Dopo un po’ di ghiaccio e di scialpinismo “soft” con Fabrizio Manoni (Manetta) si riprende a scalare e la via scelta si è rivelata non “banale” (forse la presenza di alcune colate l’hanno resa più impegnativa).
Infatti dopo un primo tiro in placca con un passo di 5c si affronta un secondo tiro (sempre placca quasi verticale) con qualche sezione di 6a. Si affronta quindi il tiro chiave (6a+) in fessura che però essendo stata trovata “fradicia” ha impegnato Fabrizio in un bellissimo passo a sx in placca (bravo). Qui inizia un tratto (tre tiri) più facile, ma non banale (5b/5a), da noi trovato sempre più o meno bagnato che porta al boschetto.
Il settimo tiro presenta un muretto con passi delicati (6a+) e quindi più semplice sino in sosta. Anche il tiro successivo (5a) supera un bel muro, quindi di qui la placca si abbatte per uscire con due tiri molto più semplici.
Giornata coperta ma non fredda e sono nella parte superiore della placconata ventosa; diverse le cordate che impegnavano le linee del paretone, ma senza le solite folle; nel complesso una giornata piacevole per la “ripresa”.

Link copiato