Luseney (Becca di) da la Ferrera

Luseney (Becca di) da la Ferrera
La gita
rebeccatorche
5 21/05/2016
Neve (parte superiore gita)
Bagnata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2300
Equipaggiamento
Scialpinistica

Portage violento fino a 100m circa sotto il bivacco. Primo canale svalangato ma inizialmente percorribile in sci, proseguito a piedi poi fino a dove spiana sotto il ghiacciaio. Attaccato pendio finale verso 10.15, già bella scaldata in corso e neve molto umida. Saliti su buone peste di un francese e di Bretto non lungo il pendio classico sotto la verticale della vetta ma leggermente a dx, con tratti un pelo più ripidi ma più al riparo. Due brevi passi di misto facile ma la neve sta sciogliendo, fra poco uscirà più (orribile) roccia (rimane più neve ora sulle uscite classiche). In vetta in circa 4,5h. Discesa dalla cima possibile, io lasciato gli sci 50m sotto. Pendio in discesa marcio ma sciabile, ora che abbiamo staccata una colata importante direi che è bonificata, rimane neve dura…Ghiacciaio, canali e pendio sopra il bivacco in firn eccellente. Scendendo a sx del bivacco si tolgono gli sci più in basso che all’andata, 100 m scarsi.
Secondo me è ancora stra consigliabile, però dormirei al bel bivacco per meglio gaudere e meno allucinarsi.
Con Bretto, GP e Marko.

Link copiato