Losas (Rocce Alte del) da Pian del Re

Losas (Rocce Alte del) da Pian del Re
La gita
scristal2
3 15/09/2013
Accesso stradale
Ultimo giorno del balzello di 5 euro al Pian del Re

Viste le premesse meteo la gita e’ andata molto bene, anzi di lusso o di gran c.. che dir si voglia.
Partiti con comodo tra le nebbie delle sorgenti del Po siamo arrivati al rif Giacoletti giusto per pranzo e giusto 5 min prima che iniziasse a piovere a dirotto.
Pranzo, pisolo et voila’, le nebbie si aprono, la pioggia cessa e in uno squarcio di azzurro la calda luce del sole illumina l’ambiente mentre sua maesta’ il Re di Pietra si mostra ravvivato da una spruzzata di neve fresca.
In un attimo lasciamo il rifugio x godersi l’inaspettata schiarita dalla comoda cima.

Il tempo di qualche foto e le nebbie tornano a farla da padrone.
Poco male, iniziamo la discesa che piu’ giu’abbiamo da fare…. altri mirtilli dopo quelli di ieri attendono di finire nelle tasche..
Una mezzoretta di raccolta e poi giu’ all’auto giusto in tempo prima che riprenda a piovere.
Tempistica perfetta !
Pochissimi escursionisti in giro, moltissime (ben 22, appositamente contate) le famose salamandre nere di Lanza lungo il sentiero, e due rane temporarie al lago.Uno splendido esemplare adulto di stambecco si e’ poi offerto a sorpresa per un bel servizio fotografico nei pressi del rifugio.
Con Maghi’.

Link copiato