Losa (Lago della) da Balmarossa

Losa (Lago della) da Balmarossa
La gita
3levanne
13.09.2020

Il giro l’abbiamo iniziato dal Teleccio ma rimane comunque importante, la discesa dal Colle dei Becchi nella pietraia è segnata ma piuttosto scomoda sino quasi all’incrocio della reale che sale alla postazione di caccia , tutto il resto sentiero fino al park di Balmarossa. Sono luoghi meravigliosi i ripiani lacustri attraversati sono di una bellezza indescrivibile, oserei dire tra i più belli delle nostre Alpi. Il lago una gioiellino incastonato tra la Gay e la Losa che ci attirava …Ho invidiato la troupe del Vittorio Emanuele che trascorreva molto tempo lassù (sicuramente non a piedi ma a dorso di mulo) . Giornata soleggiata solo la prima parte poi nebbie che ci ha privato del Granpa. Mi mancava questo tratto dal colle all’alpe la Bruna oggi con i due soci, che ringrazio, completato. Torrentelli ai ripiani molto rigogliosi ci si bagna i piedi.
Con Maury e Lino

Link copiato