Lenlon (Fort du) e Col du Granon da la Vachette, giro per il Fort de l’Olive e la Croix de Toulouse

Lenlon (Fort du) e Col du Granon da la Vachette, giro per il Fort de l’Olive e la Croix de Toulouse
La gita
rocciaclimb
3 11/08/2015
Equipaggiamento
Full-suspended

Panorami e forti da visitare molto belli da 5stelle,il percorso x me ne vale 3 invece..Partito dal park appena fuori la Vachette,tornato indietro alcuni metri e oltrepassato il torrente su di un ponte che mi ha permesso di evitare quasi completamente l’asfalto (da buon abitumico 😛 ).Salita eterna,su sterrato tutto uguale senza alcuna difficoltà (salvo in un tratto dopo l’AGranon) dove nn devi neanche preoccuparti della traiettoria.A metà ne avevo già 2 balle…bello il Lenlon con la sua forma circolare ma ancora di più l’Olive dove mi sono fermato 40′ a visitarlo x bene.Discesa tra i 2 forti divertente su fondo detritico-ghiaioso ma molto scorrevole e veloce.Lo scotto da pagare a scendere a vedere il forte basso è la lunga,eterna e noiosa salita al bivio passato in precedenza e poi al Col Granon..prima parte di discesa,o meglio di salita..si svolge tra traversi e saliscendi poi un bel tratto flow veloce intervallato da alcune radici e tornantini un po più tecnici danno qualche momento di divertimento.
in breve però si è alla sterrata e si riprende a salire nuovamente..La Croix de Toulouse è un fantastico belvedere su Briançon!
Discesa divertente con inizio superflow poi più tecnico con rocce affioranti ma purtroppo troppo breve anke questo,giunti al bivio x La Vachette la prima parte è (di nuovo) in salita x un buon tratto poi discesa finalmente ma nulla di particolare.
Il giro andando al forte dell’Olive risulta di 44.6km e 1682 mt di dsl+
Nn mi ha entusiasmato molto oggi,troppe salite e ancor di più risalite durante le discese tutte uguali senza difficoltà,discese idem..corte che mi hanno lasciato ben poco in mano a fine giro..
Allego traccia gps.

Link copiato