Laparè (Monte) da Massello, anello per Didiero e Balziglia

Laparè (Monte) da Massello, anello per Didiero e Balziglia

Dettagli
Dislivello (m)
1100
Quota partenza (m)
1114
Quota vetta/quota (m)
2198
Esposizione
Varie
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Descrizione

Parcheggiare a Massello vicino al bivio per Salza di Pinerolo, seguire la strada per Didiero di oltre 2km (è asfaltato ancora dopo Salza) e poi la sterrata per l’ Alpe Salza (indicazioni Alpe Penna, M. Pignerol). Trascurare il primo bivio a destra (strada privata) e pure un secondo molto inerbito fino ad arrivare allo slargo usato come parcheggio dai pastori. Attraversare il ruscello di fronte ad un piccolo impianto idraulico ed iniziare a salire sulla mulattiera diretta agli alpeggi soprastanti in buone condizioni ma non segnata sulle cartine.
Al suo termine procedere lungo un ripido costolone erboso sopra alcuni ruderi ed a una capanna in legno più recente, sfruttando tracce di pecore, fino ad un colle sullo spartiacque con il Vallone del Ghinivert che si percorre verso destra fino in cima.
Al ritorno, per raggiungere Balziglia, dal colle puntare alla strada di acceso alle Bergerie del Ghinivert scendendo su prati di mirtilli e poi in un ripido lariceto con sottobosco fitto ma praticabile grazie a tracce di animali e comunque breve.
Dopo un tratto su asfalto si utilizza la parte inferiore del sentiero “La ruota e l’acqua” per tornare al punto di partenza.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.5 - Val Germanasca, Val Chisone
lonely_troll
11.07.2020
1 mese fa
2 mesi fa

Condizioni

Link copiato