Laggintal Microcosmo

Laggintal Microcosmo

Dettagli
Altitudine (m)
2100
Dislivello avvicinamento (m)
600
Sviluppo arrampicata (m)
50
Esposizione
Nord
Impegno
III
Difficoltà ghiaccio
4

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
L'intera valle diventa pericolosa in caso di nevicate abbondanti o manto nevoso instabile, numerosi sono infatti i canaloni da attraversare durante l'avvicinamento mentre il pendio alla base delle cascate è corto ma molto ripido, sopra le colate altri corti pendii purgano dopo le nevicate. la strada che si addentra nella valle in teoria è vietata al transito (divieto non osservato dai più ), non viene pulita dalla neve per cui partendo dal tornante di Gabi si aggiunge un'altra ora.
Avvicinamento
Dal parcheggio in fondo alla Laggintal si prende immediatamente il sentiero che sale verso destra lungo la valle a mezza costa (bolli rossi), non seguire il sentiero sul fondovalle. in prossimità di un tratto ripido la traccia si inerpica lungo una rampa ascendente a dx caratterizzata da un tornello per le bestie. si accede all'anfiteatro superiore, al fondo del quale sono presenti le cascate. microcosmo sale a destra dell'evidente candela di Kubira.
Descrizione

Corto itinerario abbinabile ad altri affianco, un unico tiro con tratti molto ripidi. discesa su abalakof o dal canalone sulla destra se ben innevato oppure dalle soste di smemoranda (non verificato)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Mauro Rosi e compagni
Bibliografia:
Giardini di cristallo, Versante sud
alberto94
04/12/2016
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1480m 5.6Km

Simplon

Webcam
Link copiato