Laggin Biwak da Simplon Dorf

Laggin Biwak da Simplon Dorf
La gita
lore84
5 27/09/2008
Accesso stradale
Nulla da rilevare fino a Simplon Dorf

Salita veramente piacevole in una valle quanto mai suggestiva, isolata e selvaggia con scorci panoramici veramente sublimi.

Saliti al Laggin Bivak con nebbia e freddo intenso.

Il bivacco è veramente comodo e accogliente: ottimamente tenuto, pulito e arredato. Abbondanti coperte, batteria da cucina completa che unita alla stufa a legna (veramente potente e con di ottima scorta di legno) permette di scaldare abbondantemente l’ambiente!!

Scorta di taniche per gli approvigionamenti dell’acqua…già l’acqua: in questa secca stagione la condotta poco sotto il bivacco è asciutta, cosi come i piccoli laghetti che contornano la morena del ghiacciaio del Fletshorn, così per trovare l’acqua si è dovuta rimontare la morena stessa (destra orografica) finche si è al livello del ghiacciaio (qui ricoperto da detriti) e da qui ancora su fino a circa 2750m, da dove su alcune rocce liscie si trova la tanto sospirata acqua (una buona mezz’ora dal bivacco).

Col volgere della sera la nebbia ha sempre più lasciato posto a squarci di sereno che unitamente ad un ulteriore brusco calo della temperatura ben fan sperare per l’indomani.
L’aba è stata qualcosa di indescrivibile: nella purezza di quell’aria le montagne e i ghiacciai si son tinti di un rosso cosi carico che sembravano ardere, per poi lasciar spazio ad un cielo limpido, tinto di un blu tanto intenso.
Sotto di noi era un mare di nubi.
Con tutta calma abbiam fatto un giro di esplorazione fin sul bacino superiore del ghiacciaio del Fletschorn (circa 3000 m ), in compagnaia di camosci e stambecchi (qui fuggono appena ti avvistano…evidentemente l’uomo non è visione frequente da queste parti!!).
Man mano che si saliva gli scorci sulla Weissmies si fan sempre più belli e, coplice la neve recente, le donano un non so che di mestoso e bonario al tempo stesso…veramente invitante quella parete E. Il Lagginhorn e il Fletschorn seppur belle montagne, da questo versante son sovrastate in magnificenza dalla Weissmies…solo la slanciata forma piramidale del Fletschorn non ne è completamente succube!!

Gita in compagnia di Marta che ringrazio per seguirmi sempre con passione.

Foto su: http://lorenzoramellapralungo.weebly.com/index.html

Alla prossima,
Lore84

Link copiato