La Piovra (Cascata)

La Piovra (Cascata)
La gita
ansjolly
5 18/02/2017
Condizioni ghiaccio
buone
Tipo ghiaccio
duro a tratti fragile e/o spaccoso

Prima lunghezza su un muro che man mano diventa più a cavoli, da scalare con cautela sia perchè duro e fragile sia perchè già un pò fessurato dai passaggi. Si raggiunge poi la base della parte stalattitica, leggermente strapiombante, fragile e articolato in partenzache obbliga a cercare agganci piuttosto che battere, poi si esce in continuità alla comoda sosta a spit sulla destra. Secondo tiro presenta una successione di muri compatti e uno più stalattitico da trattare con cura come quello della prima lunghezza. 60m pieni, perciò tenerne conto nell’uso e allungamento delle protezioni. Accesso più veloce del solito (circa 1.15h) per la poca neve tracciata.

Altra magnifica cascata in una bellissima valle per chiudere la due giorni di toccata e fuga in Valgardena. Con Robi Ra

Link copiato