La Balma (Falesia)

La Balma (Falesia)
La gita
olmo
3 02/08/2019
Accesso stradale
sentiero poco visibile, fango all'inizio, poi pietraia. se bagnata pericolosa.

settore del giancarlo, il primo, non sembra entusiasmante.
molto carino il gimeru, roccia molto bella.
cappello del prete sembra abbastanza abbandonato, alberi contro le pareti.
dhau non visitato.

Al gimeru (ombra al mattino) fatto dolcetto 5c, subito duro.
Poi tidierwi 6a, dove sono letteralmente volato alla fine (chiusura molto lunga alla presa buona, direi che se bassi quel passo vale un +).
Poi pioggia mezz’ora. aspettando che la parete asciughi proviamo qualche movimento sull’inizio di mani esili, quasi asciutto.
Fessura duretta, trigato al terzo spit.
Ripartito lo passo agevolmente, stringo i denti su tutta la fessura, per niente banale. sotto al tetto resto mezz’ora: non trovo le prese. riesco solo a svicolare a dx. arrivo in catena come un tacchino, gonfio e sgraziato. dritto per dritto non ho capito come si sarebbe fatto.

ci spostiamo al cappello del prete dove gli ultimi tre tiri sulla parete dietro sono sicuramente carini, anche se è disagevole arrivarci.
Provato orbettino 6a+. Primo terzo bagnato fradicio, rischio morte. secondo terzo quasi decente, ultimo terzo bello e asciutto, ma ultimo spit inspiegabilmente lontano, con ultima presa buona nuovamente alta. anche qui finisco giù (più per caga che per altro). bah.
Alto rischio su pietraia bagnata.
temperature comunque alte, ma al mattino con l’ombra era ok.

gradi in lire, qualche passo obbligatorio, non plaisir. basta saperlo. carina per una visita ogni tanto.

Link copiato