Khatib Bongsu Nature Preserve

Khatib Bongsu Nature Preserve

Dettagli
Lunghezza (km)
11
Esposizione
Varie
Grado
II

Località di partenza Punti d'appoggio
PAssion WaVe @Sembawang

Note
Entusiasmante giro in kayak alla foresta di mangrovie piu' vasta di Singapore. Il posto e' raggiungibile esclusivamente in kayak ed e' generalmente vietato se non a gruppi autorizzati. Munirsi di GPS perche' e' facile perdersi una volta entrati nelle mangrovie.
Avvicinamento
PAssion WaVe @Sembawang si raggiunge con l'autobus 882 dalla stazione della metropolitana di Sembawang MRT e poi con circa 10 minuti a piedi.
Descrizione

Dalla spiaggia di Sembawang uscire dalla zona delimitata dai barili blu seguendo la costa verso est. Giunti di fronte a Seletar Island, attraversare il braccio di mare di Sungei Simpang restando sul lato di Singapore. Si continua a costeggiare la foresta fino all’incrocio con Sungei Khatib Bongsu. Qui si piega a destra, abbandonando lo stretto braccio di mare che separa Singapore da Seletar Island, e si arriva in fondo a Sungei Khatib Bongsu, dove si puo’ gia’ ammirare una notevole foresta di mangrovie.

Tuttavia, la parte piu’ interessante e’ nella zona est di Khatib Bongsu. Qui si possono ammirare enormi nidi d’api grandi e alti come muri, perioftalmi placidamente adagiati sulle radici delle mangrovie, uccelli migratori e granchi del fango, oltre a lucertole tropicali che si aggirano tra le frasche.

Questa parte e’ contraddistinta da passaggi anche angusti tra le mangrovie e ir esti di antichi insediamenti degli Orang Seletar, la popolazione locale che abitava questa costa.

Al ritorno, usciti dalle mangrovie si ritorna allo sbocco di Sungei Khatib Bongsu e si ripercorre la via dell’andata, prestando attenzione a stare sempre sottocosta vicino al lato di Singapore (per evitare i motoscafi per lo sci d’acqua).

 

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
vicente
06/12/2020
3 mesi fa
Link copiato