Incianao (Punta) da Argentera

Incianao (Punta) da Argentera
La gita
vigliu
5 16/04/2011
Accesso stradale
normale fino ad Argentera
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata

E vai che ho convinto nuovamente Andrea e sono riuscito a riportarlo sulle racchette . Viste le previsioni buone (anche se al mattino il colpo d’occhio sulla valle Stura non era incoraggiante , però … eravamo svegli e allora si va a vedere) ho scelto di provare l’Incianao in quanto posto nuovo per me . Partenza dal ponte con racchette ai piedi su neve abbastanza dura con 2 o 3 dita di fresca . Bella sorpresa il bosco del Bandito , veramente bello . Una volta usciti in prossimità del gias delle Lose non abbiamo subito traversato a sinistra , ma siamo andati in diagonale per dossi fino a scovare delle vecchie tracce che salivano abbastanza sul dritto sotto la cima e da qui velocemente in punta . Meteo migliorata e panorama molto bello e vasto con temperature accettabili . Pranzato in cima , dopodichè abbiamo deciso di inventarci un anello . Seguendo vecchie tracce in discesa (di Rudolph credo) siamo scesi sul costone verso il colle Incianao , ma ad un certo punto abbiamo deviato ed imboccato un canaletto ormai praticamente sgombro di neve e siamo scesi a congiungerci con la traccia proveniente da Bersezio , a monte dell’arrivo della seggiovia . Rimesse le racchette siamo quindi scesi seguendo le piste fino a Bersezio (racchette tenute fino a circa 1.700). Un saluto ai tre sciatori incontrati in partenza diretti alle Lose e … buone gite a tutti come sempre . Per la cronaca purtroppo nessuno ci ha caricato da Bersezio ad Argentera … quindi mezz’ora di asfalt walking !!!!

Link copiato