Improvvisazione (Speroncino della) Sole che ride

Improvvisazione (Speroncino della) Sole che ride

Dettagli
Altitudine (m)
1600
Dislivello avvicinamento (m)
400
Sviluppo arrampicata (m)
60
Esposizione
Sud
Grado massimo
6b+
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Albergo Savoia Forno Alpi Graie

Avvicinamento
Seguire da Forno il segnavia n° 308 fino al pianoro del Massiet, dove si supera il grande masso dell'Asteroide del circuito "Polvere di stelle". Salire brevemente un dosso e scendere fino al masso del "Libro" dove, a destra, si sale una breve pietraia che porta alla base dello "Speroncino dell'improvvisazione" (ore 0,50)
Descrizione

Salire il facile sperone in comune con “Chichenhawk” 4b (sosta possibile) sul terrazzo.
Superare una placca appoggiandosi a una fessura, poi una fessurina con passo strapiombante all’inizio 6b (2 chiodi e 2 spit) raccordandosi in uscita alla via “Chickenhawk” che si segue fino a uscire sulla terrazza (5c sostenuto). proseguire sul totrrioncino finale su roccia articolata 4c (1 chiodo e un sasso incastrato a cui mettere un cordone), uscendo sulla cima.

Discesa:con due calate attrezzate

Materiale: in posto spit datati e chiodi. Portare nut medio piccoli e 1 BD n° 1

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Prima salita Isidoro Meneghin da solo e in in A1 nel 1984. Richiodata da G.C.Grassi e amici nel 1989.
Cartografia:
Alte Valli di Lanzo - Escursionista e Monti
Bibliografia:
Sogno di Sea - G.C. grassi 1988
block65
27/10/2014
6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1215m 400m

Forno Alpi Graie

Stazione Meteo
Webcam 1150m 3.9Km

Groscavallo

Webcam
Webcam 1400m 7Km

Balme

Webcam
Webcam 1600m 7.8Km

Ceresole Reale – lago

Webcam
Link copiato