Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera

Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera
La gita
titty79
3 18/07/2018
Accesso stradale
parcheggio al primo campeggio-poi divieto

il divieto parte dal primo campeggio..poi circe 10 min a piedi per raggiungere l’attacco del sentiero …
percorso redditizio fino al Rif privato Stroppia… tratto che percorre le bastionate bello ripido e particolare…
raggiunto il Rif Stroppia si passa la cascata e dopo un breve tratto ancora in salita si sconfina nel vallone di Stroppia con appunto gli omonimi Piani…alcuni tratti sali-scendi, passando per un grazioso lago…poi lungamente si prosegue verso il bivacco Barenghi..evitato puntando direttamente il col Gippiera…sotto questo altro lago..per sbucare al colle e vedere l’ultimo bellissimo lago..dei 9 colori…
dal colle preso il percorso alto (sentiero Roberto Cavallero) che taglia la base della Tete della Frema e che prosegue in direzione del Passo delle Terre Nere…
si alternano traversi a tratti di pietraia grossa dove aiutarsi a volte con le mani…
traversi innevati che hanno necessitato l’uso di ramponi..quindi diversi metti-togli…fino a raggiungere il pianoro sotto il colle delle Terre Nere..
dal pianoro..innevato.. preso il ripido pendio di sfasciumi cercando alla meglio di raggiungere la traccia piu’ evidente nel mezzo del pendio…via normale arrivando dal percorso che costeggia il lago dei 9 colori scendendo dal Colle Gippiera.
Sono presenti raramente bolli gialli..il ”sentiero” in alcuni tratti e’ di difficile individuazione…
vista la qualita’ del terreno consiglio il casco !!!
una volta in cresta, passando sul lato nord, presente ancora un po’ di neve ma evitabile…
poi ancora sfasciumi e qualche roccetta dove aiutarsi con le mani e si e’ sulla bifida vetta…
discesa costeggiando il lago dei 9 colori..poi risalita al colle Gippiera dove non potevo non salire anche la Tete della Frema…vista la vicinanza…

meteo spaziale…ambiente meraviglioso..stupenda vista sull’Ag de Chambeyron… di cui conservo un bel ricordo …
meravigliosa la vista sul Brec… haime’… che ancora non conosco !!!

Link copiato