Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera

Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera
La gita
davidalba
3 08/09/2012
Accesso stradale
strada chiusa x lavori poco dopo Campo base

nulla da segnalare fino al colle della Gippiera, dopo la presenza di macchie di neve sulla pietraia sopra il lago dei 9 colori, seguendo il sentiero Cavallero, vanno attraversate con cautela onde prevenire spiacevoli colpi alle caviglie; arrivati al colle Terre Nere l’esposizione migliore al sole settembrino, permette la salita su roccia asciutta sia nel canalino che la cresta; ritorno dallo stesso itinerario.

Pur partendo alle 7 e 30 non ho incontrato nessuno fino al colle Gippiera, poi tanti francesi tutti sulla Frema’. Unico incoveniente di giornata la dipartita della card della macchina fotografica, per cui ciao foto di oggi, pazienza.

Link copiato