Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera

Homme (Tête de l’) dai Piani di Stroppia per il Col Gippiera
La gita
wolf82
4 16/08/2009

Bella gita in Val Maira, una delle poche valli ancora non antropizzate in modo selvaggio.
Prestare attenzione nel tratto finale: raggiunto il Colletto di Terre Scure, consiglio di non iniziare subito ad arrampicare sulle facili rocce che vi trovate davanti (passaggi di I e II), ma seguire la lieve traccia di sentiero che aggira l’anticima, anche se sembra scomparire.
In questo modo, si raggiunge lo sfasciume immediatamente sotto la Tête de l’Homme, su cui si giunge poi con pochi passi di arrampicata (I).

Link copiato