Homme (Téte de l’) da Chiappera, giro per i Colli Gippiera e dell’Infernetto

Homme (Téte de l’) da Chiappera, giro per i Colli Gippiera e dell’Infernetto
La gita
trevor
2 07/03/2015
Accesso stradale
Park Campo Base
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1500
Equipaggiamento
Scialpinistica

la neve fresca dell’altro ieri é stata spazzata dai piani alti della gita, mentre in basso ha creato uno strato sciabile di marcetta a sud e di sottile accumulo a nord.
itinerario in condizioni, uscita dal canale a posto ma da srampicare in caso di discesa in sci.
discesa su 9 colori con vecchia neve rigelata e qualche accumulo gessoso, fatto diagonale molto alta aggirando il lago sulla sx, ripellato a 50m da Gippiera.
centrato ripellando sulla verticale il passaggio della finestra superiore di Stroppia per scendere sopra Infernetto su crosticine varie un pelo pedagogiche ma cmq sciabili.
Infernetto farina abb. compressa.

bel tour, per goderselo di più sciisticamente da affrontare con primaverile..
ma ci siamo quasi.
un saluto ai vari soci sparsi lungo il percorso 🙂

Link copiato