Herbetet (Casolari dell’) da Valnontey

Herbetet (Casolari dell’) da Valnontey

Dettagli
Dislivello (m)
769
Quota partenza (m)
1666
Quota vetta/quota (m)
2435
Esposizione
Sud-Est
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
I ponti menzionati nella relazione non sono percorribili ma la scarsità d'acqua permette comunque agevolmente l'attraversamento dei torrenti.
Descrizione

Da Valnontey (1666 mt) si segue l’ itinerario 706 fino al ponte dell’ Erfaulet (1830 mt – 1 ora).Traversato il ponte, il sentiero percorre una zona di grossi massi, sale con qualche svolta, e raggiunge un bivio (2040 mt). Si lascia a sinistra il sentiero per i bivacchi Martinotti, Borghi e Pol, e si continua sul tracciato della vecchia mulattiera, a tratti un pò rovinata ma sempre evidente e di comodo percorso. Traversato su di un ponte (2139 mt), il torrente che scende dal vallone dell’Herbetet, si continua a svolte zigzagando tra salti di roccia, fino a raggiungere i casolari (2435 mt 1,30 ore). Magnifico panorama.

Itinerario molto interessante, che conduce al più spettacolare dei belvedere sulle seraccate del Ghiacciaio della Tribolazione. I casolari dell’Herbetet (una delle costruzioni è stata trasformata in casotto del Parco Nazionale) sono una meta di gite assai frequentata.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
ICG N.3
Bibliografia:
A Piedi in Valle D'Aosta di Stefano Ardito
grawal
26.07.2020
2 mesi fa
8 anni fa
9 anni fa
13 anni fa
14 anni fa

Condizioni

Link copiato