Guigui (Playa) da Tasartico

Guigui (Playa) da Tasartico

Dettagli
Dislivello (m)
850
Quota partenza (m)
250
Esposizione
Ovest
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Spiaggia isolata e selvaggia cui si accende per un bel sentiero ben segnato, l'arrivo dall'alto è molto panoramico. Dalla spiaggia merita continuare a destra e, marea permettendo, si passa vicino a delle grotte e si accede ad un'altra spiaggia sotto alte scogliere.
Avvicinamento
Da Mogan seguire per Ardea, superati i bivi per Veneguera e Tasarte girare a sinistra per Tasartico. Continuare sulla strada che diventa sterrata e porre attenzione dopo circa tre km ad una palina sulla destra che indica l'inizio del sentiero. Continuando dritti si finisce alla playa de Tasartico.
Descrizione

Dal parcheggio il sentiero inizia con un lungo traverso ascendente che si porta sotto il colle des Aguas Sabinas, ca 550m, che si raggiunge per ripidi zigzag sempre su ottima traccia.

Dal colle, stretta fenditura su cresta rocciosa, si vede gran parte del percorso di discesa. Il sentiero procede a sinistra con un traverso in lieve pendenza intercettando così un pendio facilmente scendibile a serpentine.

Nella parte bassa è presente u minimo di vegetazione, che aumenta in prossimità dell’ultima rampa sabbiosa che porta all’arenile. Lambite un paio di costruzioni e attraversato un canneto si raggiunge il mare dopo un paio d’ore a passo tranquillo, sviluppo 6 km abbondanti. Ritorno per lo stesso lato, non è presente acqua, agire di conseguenza. Informarsi bene su meteo e temperature, specialmente in estate, un sito affidabile che fornisce eventuali alert e info precise è aemes.es

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
sensacugnisiun
27/08/2020
1 anno fa
Link copiato