Graue Wand Conquest

Graue Wand Conquest
La gita
maska
5 19/07/2020

Usati 8 friend da 0.3 a 4 BD. Sulla fessura da 50m usati: 0.5, 0.75, 1,2,3,4.

Abbiamo attaccato su variante a sinistra della partenza originale, ben visibili gli spit (pochi/da integrare): tiro presumibilmente di 6B atletico con uscita su strapiombo. Vedi foto.

Seguono tre tiri più facili su placche e scaglie, tra 5C e 6A, mai banali e con pochi spit sui tiri. Soste buone a spit.

Si arriva al tiro prima della fessura, 6C, placca verticale con scaglie. Su roccia ottima. tiro tecnico e entusiasmante: peccato sia spittato male (probab dall’alto) rendendo difficile proteggere i passi duri: integrabile con friend.

Si fa sosta in cima a un pilastrino da cui si traversa a sinistra per arrivare alla base della fessura di 50m che vale il viaggio!

Si percorrono i primi 20 m della fessura di 6A atletici ma ben appigliati (dulfer) fino alla sosta che spezza la fessura. Molte cordate escono nel diedro di destra per poi ricongiungersi alla sosta in cima alla fessura.

Proseguiamo lungo la fessura (la parte alta e’ di 7A+) – qualche spit – da integrare. Verticale. Strenuo. Parte centrale off width.

Seguono un tiro ancora impegnativo e non facile da proteggere, da attaccare spostandosi un paio di m a destra della sosta (6B+/6C). Il tiro segue un sistema di fessure leggermente appoggiate, iniziando in un diedro fessura svasato non facile da proteggere.

Ultimo tiro più facile (5B) con uscita in cima al pilastro

Molte cordate scendono dopo la fessura, secondo noi merita arrivare in cima.

Via eccezionale. Merita il viaggio. Ottima scelta dell’amico guida Manetta. Salita in circa 5h (attesa di mezz’ora sotto la fessura). Avvicinamento circa 1,45h dall’auto.

Link copiato