Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca

Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca
La gita
citta
4 01/06/2020
Accesso stradale
Ok fino al parcheggio sotto la diga del Serrù
Equipaggiamento
Scialpinistica

Tutto il sentiero verso il Ballotta si fa a piedi, con qualche attraversamento di canali di neve da fare con cautela. Per il passaggio del Ballotta, abbiamo preferito la ferrata, ma era più che fattibile, con i ramponi, il canalino. Sopra il Ballotta, neve continua. Per il pendio ripido prima del passo della Vacca, vista l’inconsistenza della neve, siamo saliti a piedi, senza necessità dei ramponi. Ghiacciaio ben coperto. In tre ci siamo fermati per stanchezza sotto il canalino finale, Davide in punta. Discesa: il ghiacciaio era una moquette perfetta. Sotto il passo della Vacca, un po’ più pesante, ma ancora divertente. Dal tratto ripido in giù pesante. Canalino del Ballotta in buone condizioni, si arriva fino al lago.
La Nord, a vedere la discesa di due scialp, sembra in ottime condizioni.

Link copiato