Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca

Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca
La gita
cingoli
4 03/07/2016
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2500
Equipaggiamento
Scialpinistica

Saliti al Pian della Ballotta fino al pianoro soprastante il rifugio, (portage 40 min) dal pianoro abbiamo salito il pendio ripido di fronte lasciando a destra il Passo della Vacca, completamente scoperto dalla neve, Il pendio si presenta con neve umida e scivolosa, è salibile con gli sci e rampant o, meglio con i ramponi. Sul pendio è scivolata una persona, pare senza conseguenze, a cui facciamo gli auguri.
Superato il pendio la gita si presenta con neve compatta ma umida, il pendio finale necessita di rampant. Sul ghiacciaio non ci vedono crepacci. Dal colle della Aguille Rousse fino in vetta si può salire sia con gli sci che a piedi sul sentiero estivo completamente scoperto dalla neve.
Discesa molto divertente anche nei tratti ripidi.
La stagione pare finita, solo tre scialpinisti in vetta a fronte di circa una trentina di persone a piedi!!
Il tratto di via attrezzata per la discesa dal Pian della Ballotta al rifugio è piuttosto scomodo con gli sci in spalla.
Ultima gita dell’ anno.
Con l’ amico Marcello.

Link copiato