Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca

Grande Aiguille Rousse da Lago Serrù per il Passo della Vacca
La gita
citta
2 25/06/2006
Quota neve m
2500

Neve appena sopra il rifugio Ballotta, ma secondo me non ne vale più la pena. Il ghiacciaio, specialmente nella parte finale è molto crepacciato e si va avanti con il magone. Bisognerebbe legarsi, ma allora è meglio cambiare sport. Sicuramente migliore (e più sicuro) il passaggio dalla parete nord, che tra l’altro una recente salita ha declassato a GASA (galline ardite sciatrici alpiniste), che è appena più in alto del noto GSA (galline sciatrici alpiniste) già presente nella codifica internazionale.
Va beh, basta con le cazzate… Buona estate a tutti e tenete duro: tornerà il freddo, tornerà la neve, e tornerà il sorriso sui nostri volti.

Link copiato