Grand Sertz o Gran Serra da Tignet

Grand Sertz o Gran Serra da Tignet
La gita
maturco
4 12/04/2015
Accesso stradale
Nulla da segnalare
Osservazioni
Sentito assestamenti
Neve (parte superiore gita)
Farinosa compatta
Neve (parte inferiore gita)
Farinosa compatta
Quota neve m
2000
Equipaggiamento
Scialpinistica

Da Tignet fino a poco prima delle case dei guardia parco a piedi (credo fino a circa 2100 m) per un sentiero bello e ripido. Poi la neve è continua fino a poco sotto la cima. Il canalino finale era super scalinato, facile. Ultimissimo tratto per sedersi vicino alla croce presenta un piccolo diedro camino di II, li la corda è utile. Utile anche per velocizzare la discesa. Ci sono 3 soste nuove a spit. Neve meglio del previsto, con primo strato che ha mollato quando siamo scesi (abbiam iniziato la discesa verso l’13:30/14:00). Siam scesi ancora con gli sci fino a credo 1900 facendo del ravanage tecnico niente male..

Come ha scritto già in precedenza qualcun altro, non è una gita “piacevole”, qui prevale l’isolamento, la vista..ecc… insomma, è una di quelle gite che nicco chiamerebbe “romantico militar”. Gita pensata da jacopo, per pestare il ghiacciaio da lui studiato. grazie per questa proposta, per la compagnia e per la quantità di tavanate continue, anche dopo il ravanage finale in discesa, quando ormai belli cotti! Grazie anche a andrea, per averci portato in camper, per averci portato la corda (ti siam debitori!) e per aver portato il suo buonumore costante. insomma, alla prossima!

Link copiato