Grand Cordonnier Cresta Sud parete est (Via Barale) dal colle del Sommeiller

Grand Cordonnier Cresta Sud parete est (Via Barale) dal colle del Sommeiller
La gita
e-scagliotti
4 10/09/2006

Bella gita con dislivello importante (circa 350 metri) 😉 di ottima e divertente arrampicata.
Siamo saliti con il 4×4 fino al Colle del Sommeiller, poi in leggera discesa abbiamo attraversato quello che resta del ghiacciaio e infine siamo risaliti al Colletto Cordonnier.
Qui ci hanno raggiunto i 4 soci del CAI di Almese in gita sociale.
Dal colletto inizia la parte di arrampicata, varia, divertente, mai particolarmente difficile e parzialmente attrezzata.
Con 3/4 tiri di corda siamo in vetta alla cima meridionale caratterizzata da un volto del Cristo in cemento.
Dalla vetta discesa in corda doppia alla sella tra le due vette…25 metri strapiobanti e belli esposti ma ottimimente attrezzati.
Da qui inizia la salita alquanto impegnativa alla punta nord.
La salita è breve ma molto esposta e discretamente impegnativa.
Cmq arriviamo anche sulla vetta nord caratterizzata da uno piccola croce.
Discesa in doppia fino alla sella e poi nuovamente una doppia da 30 mt. fino a riprendere il cengione terroso che taglia orizzontalmente fino al primo salto.
Infine un’ultima doppia e finalmente la ‘terra ferma’.
Da lì discesa al ghiacciaio e risalita al Colle del Sommeiller.
Bella gita in cordata con Andrea e Giorgio, con noi Lorenzo e Gino sulla seconda cordata.

Foto su www.lafiocavenmola.it

Link copiato