Gran Truc dal Colle Lazzarà

Gran Truc dal Colle Lazzarà
La gita
piero56
3 02.10.2005

Partiti da Torino con la pioggia arrivati al Colle del Lazzarà con qualche sprazzo di sereno. Alle ore 11,00 in cima per una frugale colazione. Ripartiti di corsa (inizia a nevicare) poi pioggia e nebbia. Peccato perchè è una gita che offre un buon panorama ma non era la giornata ideale. Confermo quanto scritto nella descrizione: in caso di nebbia la situazione non è simpatica perchè la lunga costa del Lazzarà non sempre presenta chiari punti di riferimento e il sentiero sovente diventa “il sentiero delle capre” con destinazione ignota.

Link copiato