Gran Truc da Crò per il versante Nord

Gran Truc da Crò per il versante Nord
La gita
laurenx
5 11/01/2009
Accesso stradale
con gomme da neve sino a Lindsard 1172 m

Meno male che eravamo in tanti, perchè a battere dall’ inizio alla fine queste quantità abnormi di neve è veramente dura. Inoltre abbiamo fatto alcune divagazioni per prendere i pendii più sicuri, anche se poi tuttto si è rivelato ben stabile, questo ha comportato 100 m. in più di dislivello e di battitura. Sostanzialmente nella parte medio alta siamo saliti lungo la cresta N, il che ha comportato l’interpretazione per superare 2 rilievi, uno del M.Gardetta (1976 m), l’altro della quota 2106. A quest’ultima quota si è fermata la maggior parte di noi (eran le 14,30). In 6, grazie alla determinazione di Luciano, abbiamo proseguito sino alla bella cima. Discesa meravigliosa, con farina fino alla quota 2106, poi con moltissima farina sino al punto di partenza; questo ci ha consentito di scendere un po’ ovunque con curve in poudreuse stupenda su pendenze anche ripide, con salti ammortizzati ed evoluzioni varie. Chi avesse mai intezione di ripetere questo percorso deve evitare di scendere da quota 1850 come abbiamo fatto noi e riprendere le tracce 100 m più in alto. L’esposizione N garantisce neve ottima anche se un po’ triturata dal nostro gruppo

Un saluto ai compagni di gita e questa volta. per brevità, coloro che mi hanno accompagnato sulla cima: Paola, Irene, Paolino, Luciano ed Enrico.

Link copiato