Gran Pinier (le) da Les Violins

Gran Pinier (le) da Les Violins
La gita
annagarelli
4 16.04.2014
Accesso stradale
ok fino al parcheggio inv. (1371 m)
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Equipaggiamento
Scialpinistica

dal parcheggio invernale (1370) abbiamo percorso i 2 km di strada innevata che portano al parcheggio estivo, dove finisce la carrozzabile; di qui, attraversato il ponticello a ds, siamo saliti per il sentiero invernale, completamente sgombro, che ci ha portati all’ abitato di Les enflons, appena sotto La dormillouse (1681); invece, in discesa siamo stati sul sentiero invernale, piu’ a ds scendendo (bivio a quota 1690 circa): in questo modo abbiamo camminato senza sci solo per circa 50 m di disl.
la neve: dalla cima un pezzetto con neve un po’ dura e non proprio liscia, poi bella primaverile; arrivati ad un certo punto, vista una cimetta accattivante con bei pendii, siamo risaliti per prolungare la scivolata: abbiamo quindi raggiunto questa cima senza nome, quota 2796, un po’ sotto la cima principale e che offre una bella dorsale panoramica
in lontananza solo altri due scialpinisti al petit pinier e un ciaspolatore

Link copiato