Gran Pinier (le) da Les Violins

Gran Pinier (le) da Les Violins
La gita
fstillavato
4 06.04.2007
Accesso stradale
in auto fino a fondo valle (parcheggio quota 1440)
Osservazioni
Nessuno

bella e calda giornata di sole. in salita, sci in spalle per 30 minuti circa evitando di passare dalla borgata dormilleuse, ma tenendosi in basso a sinistra nel senso di salita. poi innnevamento buono su tutto il percorso. in discesa: i primi 100 metri circa sull’ampia dorsale, poi si imbocca sul versante nord, 100 metri prima dell’insellatura, un ripido, ma breve, canale con ottima neve farinosa. a quota 2300 circa occorre superare delle barre rocciose con passaggio obbligato da destra verso sinistra, per poi giungere in fondo al vallone del chichin che conduce, con qualche piccolo “ravanamento”, a poca distanza da dormilleuse, dove si tolgono gli sci. per ripido e veloce sentiero (30 minuti circa) si rientra al parcheggio. bella gita nel Parco degli Ecrins, zona alquanto selvaggia e frequentata più dagli amanti delle cascate di ghiaccio che da scialpinisti. con carlo e bruno.

Link copiato