Gran ParadisoParete N, Via Bertolone-Vanis

Gran ParadisoParete N, Via Bertolone-Vanis
La gita
rickyalp82
4 02/06/2018
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
2300

Super uscita di soddisfazione in una delle pareti nord più belle. Dormito allo Chabod. Complimenti per la gestione e per il team di lavoro. Partiti dal rifugio alle 4,40. Dalla base in su, salita agevole su orme dei tre soci che sono saliti ieri.Terminale superata facilmente senza l’utilizzo di corda. Zona alta, appena sotto al colletto di uscita, dove c’è da fare il traverso, con la presenza di un po’ di ghiaccio. Una dozzina di persone in parete, diretti verso la cima vera e propria del Granpa. Noi ci siamo fermati alla cima sciistica ed abbiamo aspettato 1ora e mezza, sperando che il sole colpisse un po’ di più. In discesa, condizioni differenti rispetto ad un giorno prima, sicuramente più sicure, dove però necessitava una surfata sicuramente più attenta e precisa. La neve nuova caduta gli scorsi giorni, si è attaccata e assestata bene sul ghiccio. Passandoci sopra teneva, le lamine della tavola mordevano bene. In varie zone della parete, si sprofondava di quelle cinque dita, ma mai arrivando al ghiaccio blu. Siamo scesi in cinque dalla nord, con il piacevole incontro di Sborder, con cui abbiamo condiviso tutta la giornata. Un grazie per la magnifica giornata a lui, gran saggio e sognatore di ripido, Popino, alla sua seconda sulla nord, Al che riesce a calzare i ramponi in qualsiasi pendenza e condizione e Fabri, grandissimo discesista di pendii in mutande anni ‘80 style, ma sopratutto amante dei “bei legni”.

Un grazie a Titty & company per la piacevole serata in rifugio.

Link copiato