Gran Costa (Monte), Testa dell’Assietta, Monte Blegier da Grand Puy, anello

Gran Costa (Monte), Testa dell’Assietta, Monte Blegier da Grand Puy, anello
La gita
massimo63
4 08.07.2013
Accesso stradale
Come da descrizione

Da Gran Puy ( stradello a lato della chiesa )salito direttamente al Colle Lauson ( bivio sullo stradello segnalato con ometto ), poi per cresta, segnalata con tacche gialle, fino al Gran Costa.
Ridisceso sulla strada militare, ho proseguito alla Testa di Mottas, alla Testa dell’ Assietta ed al Colle Assietta.
Dal Colle ho seguito il sentierino GTA che scende verso le Bergerie dell’ Assietta ; non proseguire con questo, ma conviene tenersi sulla dx del valloncello, seguendo una traccia che poi arriva al fondo a taglia a sinistra.
Si risale leggermente e poi,seguendo delle paline del Gran Bosco di Salbertrand, si scende a guadare un rio e si risale dalla parte opposta.
Si prosegue sino all’ Alpe Rocce, riprendendo lo stradello lasciato precedentemente.

Bel sentiero sino al colle Lauson ed al Gran Costa.
Segnalo dei “quaddisti”, motociclisti, camper e furgoni vari transitanti sulla strada militari.
Poveri animali…
Viste tante marmotte e nessun escursionista.
Attenzione al sentiero che scende dal Colle dell’ Assietta alle bergerie : è segnalato il GTA principale, mentre quella persorsa è una diramazione, mai segnalata ( nessuna tacca e/o bolli ).
Bellissime fioriture nella prima parte dello stradello, vale già una passeggiata.
In solitaria.
Ringrazio Dani e la mia piccola Chiara.
Un saluto al buon Guido, sempre nei miei pensieri e al cortese signor Franco che mi ha intrattenuto piacevolmente alla fontana del Gran Puy.

Link copiato