GIT – Grand Italian Trail da Barge a Limone Piemonte

GIT – Grand Italian Trail da Barge a Limone Piemonte
La gita
mike52
4 20/10/2018
Equipaggiamento
Front-suspended
Traccia GPX
Melle - Ponte Marmora
Barge - Melle

Altro w.e. combinato con il socio Luciano ed eccoci qui a percorrere il tratto Barge – Ponte Marmora, sempre con due auto ne lasciamo una a Ponte Marmora e con l’altra andiamo a Barge dove iniziamo i 2gg, in sella.

Primo giorno: Barge – Melle 42 km. 1460 D+
Iniziamo a pedalare alle 11 circa, raggiungiamo la Colletta di Paesana percorrendo la ormai collaudata strada Beltramone – Montescotto (diversi itinerari passano di li: Pian del Lupo – Giairasa ), andiamo poi a Paesana e dopo un breve tratto in direzione Sanfront iniziamo a salire verso il Colle Gilba, breve sosta al Rif. San Bernardo ( chiuso) quindi proseguiamo verso il Colle con alcuni tratti bici a fianco a causa del fondo sconnesso.
Dal Colle discesa fino a 1080 mt. circa poi deviazione a dx su sterrato direzione Madonna delle Betulle, poco dopo la chiesa, (DA NON FARE) noi abbiamo seguito una traccia gpx scaricata da Bikepaking sezione GIT, che scende su sentiero inizialmente discreto poi sempre più impraticabile da rovi e fogliame, dopo diversi tentativi nel trovare il sentiero giusto siamo tornati indietro.
Seguito quindi la strada principale fino alla Provinciale che porta a Melle.
Trovato posto da dormire alla Locanda “I Chimi” a Frassino 5km. a monte di Melle, posto carino e ottima accoglienza .

Secondo giorno: Melle – Ponte Marmora 55 km. 1850 D+

Scesi a Melle dove riprendiamo il percorso in salita prima in asfalto poi su sterrato verso il Santuario di Val Mala, pausa caffè al bar del Santuario tra le nebbie, proseguiamo poi sulla strada dei Cannoni dove all’altezza del Cugulet le schiarite ci concedono di vedere i panorami.
Arrivati al Colle Sampeyre visto l’ora tarda, decidiamo di scendere verso Elva per la strada asfaltata, poco oltre il paese sulla strada troviamo una numerosa transumanza di pecore e capre talmente lunga che non ci permette di superarle, impieghiamo così 2 ore per arrivare a valle infreddoliti.
Dal bivio sulla sp422 brevemente alla macchina parcheggiata a Ponte Marmora ( ore 19:00),
al ritorno in macchina fermati come al solito alla Maison de la Val Maira di San Damiano Macra per rifocillarci.
Con Luciano.

Link copiato