Giradili (Punta) Wolfgang Gullich

Giradili (Punta) Wolfgang Gullich

Dettagli
Sviluppo arrampicata (m)
390
Esposizione
Sud-Ovest
Grado massimo
7a
Difficoltà obbligatoria
6b+

Località di partenza Punti d'appoggio
Camping ecc in zona Lotzorai e Baunei

Note
Via interamente spittata, necessari 12 rinvii, corde da 50 m, la discesa è consigliata a piedi seguendo il sentiero che dalla punta riporta verso la strada e l'ovile.
Avvicinamento
Da Baunei salire in direzione golgo, quando la strada inizia a scendere prendere una sterrata su un tornante a dx.seguirla per poche centinaia di m, subito dopo un bacino idrico prendere una svolta a dx seguirla fino a che risale ad un altipiano con dei tornanti dopo i quali una stradina porta all'ovile Us piggius, parcheggiare qui. Da qui imboccare il sentiero che scende verso la cengia giradili, sempre piu in vista della parete, la cui base eè a poche decine di metri dal sentiero.
Descrizione

L1:6c, tiro tecnico, bella sveglia
L2: 6b, diedrino
L3:7a tiro tecnicissimo, su scagliette e tettino
L4:6a
L5:6a+ placche, tiri che si possono unire
L6:6b splendida placca a gocce porta alla base del diedro
L7:6c muro tecnico a sx del diedro (passo di 6c obb?)
L8:6b+ nel diedro e poi uscita su buchi a dx
L9:6c+ muro pilastro tecnicissimo, stupendo e duro, di difficile lettura
L10:6b placca
L11:6b placca e strapiombino
L12:6b pilastrino e lama finale sosta su spuntone o ginepro
L13: camino di rocce instabili in uscita

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da Enzo Lecis dall'alto nel 1995.
Bibliografia:
Pietra di Luna- Trad e Multipitches- Murizio Oviglia
erbo90
03/09/2018
3 anni fa
4 anni fa
Link copiato