Giet (Paroi de), Aiglun Dissipation

Giet (Paroi de), Aiglun Dissipation
La gita
galak
4 15/04/2013

La via è stata interamente richiodata, non ci sono più chiodi nè spit da 8 e anche le soste sono tutte a spit…la distanza tra gli spit però è a volte importante specie su alcuni tiri come L8 e l’obbligatorio è davvero obbligatorio. Nel tiro del diedro L5 volendo non servono i friend, ma averne un paio medi può servire a scalare più tranquilli.
La via è bella e la roccia è stupenda ad eccezione del 4° e l’inizio del 5° tiro, L2, L3, L7, L9 sono fantastici e L8 da solo vale il giro, con un grigio che io ho trovato solo qui ed in Verdon!
Complessivamente l’ho trovata decisamente più impegnativa della Cerise anche se hanno circa le stesse difficoltà…o magari ero io meno in forma per questa via ad inizio stagione!!

Bravissimo il socio che è salito senza problemi!!

Link copiato