Frattina, Petricelle e Caccia (Monti) da Madonna della Neve

Frattina, Petricelle e Caccia (Monti) da Madonna della Neve

Dettagli
Dislivello (m)
1260
Quota partenza (m)
770
Quota vetta/quota (m)
1785
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Sentieri non segnati, più che altro sono tracce spesso più probabilmente creati dalle vacche o dai cinghiali. Prima parte camminata resa disagevole dalla fitta vegetazione e dai molto rovi da cui occorre districarsi.
Avvicinamento
Dalla statale delle Calabrie all’altezza di Diamante si sale a Buunovicino, da dove parte la strada che dopo 3km giunge al santuario della Madonna della Neve. Dal parcheggio sterrato parte il sentiero.
Descrizione

Traversata da Buonvicino a Trifari, passando per M. Frattina, M. Petricelle e M. La Caccia;
si parte dalla chiesa della Madonna della Neve a Buovicino e si sale seguendo la cresta.

Arrivati alle vette del Monte Frattina, si scende verso il valico tra Frattina e Petricelle, poi si devia verso il costone di destra.
Arrivati in una zona con grandi sassi, si inizia a seguire il costone, e si arriva in vetta al Petricelle.
Dalla vetta si scende liberamente al valico tra il Petricelle e il M. La Caccia, chiamato Sella La Caccia, e da questa sella si trovano i primi segnali di vernice rossa sugli alberi, fino all’incrocio con il sentiero che sale la cresta di Monte La Caccia. Tornando indietro si scende poi a destra per sentiero abbastanza ripido e impervio  fino a Sella La Croce, dove sorge l’omonima cappella.
Da Sella La Croce si segue il classico e bel sentiero che collega il rifugio Belvedere con Trifari.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giovil
17/08/2020
1 anno fa

Tracce (1)

Link copiato