Frattina, Petricelle e Caccia (Monti) da Madonna della Neve

Frattina, Petricelle e Caccia (Monti) da Madonna della Neve

Dettagli
Dislivello (m)
1260
Quota partenza (m)
770
Quota vetta/quota (m)
1785
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
EE

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dalla statale delle Calabrie all’altezza di Diamante si sale a Buunovicino, da dove parte la strada che dopo 3km giunge al santuario della Madonna della Neve. Dal parcheggio sterrato parte il sentiero.
Note
Sentieri non segnati, più che altro sono tracce spesso più probabilmente creati dalle vacche o dai cinghiali. Prima parte camminata resa disagevole dalla fitta vegetazione e dai molto rovi da cui occorre districarsi.
Descrizione

Traversata da Buonvicino a Trifari, passando per M. Frattina, M. Petricelle e M. La Caccia;
si parte dalla chiesa della Madonna della Neve a Buovicino e si sale seguendo la cresta.

Arrivati alle vette del Monte Frattina, si scende verso il valico tra Frattina e Petricelle, poi si devia verso il costone di destra.
Arrivati in una zona con grandi sassi, si inizia a seguire il costone, e si arriva in vetta al Petricelle.
Dalla vetta si scende liberamente al valico tra il Petricelle e il M. La Caccia, chiamato Sella La Caccia, e da questa sella si trovano i primi segnali di vernice rossa sugli alberi, fino all’incrocio con il sentiero che sale la cresta di Monte La Caccia. Tornando indietro si scende poi a destra per sentiero abbastanza ripido e impervio  fino a Sella La Croce, dove sorge l’omonima cappella.
Da Sella La Croce si segue il classico e bel sentiero che collega il rifugio Belvedere con Trifari.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
giovil
19.08.2020
1 mese fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato