Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia

Fournier (Cima) da Sagnalonga per Colli Begino, Saurel, Bercia
La gita
tettorubia96
3 02/12/1999
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1600
Equipaggiamento
Scialpinistica
Traccia GPX

Sì ritorna nei Monti della Luna. Partito da Sagnalonga, via Lago FOrion e Sentiero della Fede e poi in direzione Saurel. Nella parte bassa del bosco alcuni brevi tratti scoperti. Sceso lato Lago Nero su neve costosa ventata ancora dura sino a Capanna Matino. Qualche tratto pelato dove comincia ad affiorare l’erba e le pietre. Al rifugio trovato Elisa e Federico e proseguito verso la dorsale della Fournier, oltrepassando il Lago Fontana Fredda e superando alcuni valloncelli tra cui Poggio Carabinieri sino a raggiungere l’itinerario classico dal lago Nero. Nevi varie in salita da primaverili a ventata sino alla cima. Versanti sud ormai spogli. Scesi nel canalone a dx su neve dura molto segnata dai passaggi. Poi scendendo nel bosco migliore con qualche tratto con farinelle compresse sino a giungere al lago nero su croste portanti molto segnate. A Fonte Tana trovato Matteo e con lui risalito via lago Nero sino al grosso canale vallone sulla dorsale tra Col Begino e la Fournier. Prima parte di discesa su neve dura molto tracciata poi meglio ma le mie gambe chiedevano pietà. Parte finale sino al Lago Nero su neve primaverile reindurita molto frastagliata.. rientro a Sagnalonda su pista battuta. Alle prossime

Prima salita alla Saurel da solo. Da Capanna Matino alla Fournier con Elisa e Federico. Poi con Matteo. Visto parecchia gente zona Mautino e dintorni. Un saluto agli utenti RRM sentiti

Link copiato