Forato (Monte) da Cardoso, anello

Forato (Monte) da Cardoso, anello

Dettagli
Dislivello (m)
900
Quota partenza (m)
360
Quota vetta/quota (m)
1223
Esposizione
Ovest
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
salita sentiero 12, discesa dapprima sentiero 124 poi sentiero 8

Località di partenza Punti d'appoggio
-due ripari sotto roccia lungo il sentiero 124
-un ricovero poco sotto alla Foce delle Porchette

Avvicinamento
Pietrasanta Seravezza Cardoso
Descrizione

Arrivati a Cardoso (frazione di Stazzema) poco dopo la chiesa, dalle ultime case, si prende il ponte sulla destra e si prosegue lungo la strada ancora per circa un km fino ad un bivio dove si parcheggia.

Si prende il sentiero 12 lungo la strada ( ora diventata sterrata ) con indicazioni Monte Forato fino ad una casa a circa quota 500 mt con fontana ove termina la strada, il 12 diventa sentiero, si salgono alcuni scalini, si svolta a sinistra e superato il ponticello di legno comincia la salita vera e propria che con pendenza costante (e non propriamente dolce) punta in direzione dell’arco. A 2/3 della salita si supera un caratteristico passaggio in discesa che richiede l’aiuto delle mani per superare una piccola forcella rocciosa nel bosco. Una volta passati sotto l’arco (Passo Arco Monte Forato) e superata la piccola placca rocciosa si svolta a sinistra e si raggiunge facilmente la ormai vicina vetta caratterizzata da grande croce metallica.

Per la discesa si può passare sopra l’arco (spettacolare ma che richiede l’uso delle mani in un paio di punti) oppure più facilmente alla sua base puntando al colletto protetto da legni per terra e catene sulla destra e da qui lungo il sentiero 124 che si mantiene quasi sempre sul versante orientale, passa sotto all’attacco della ferrata Salvatori fino alla Foce delle Porchette 982mt.

Al colle si gira a destra, si rientra nel versante occidentale e, seguendo il sentiero n 8, si ritorna dolcemente e facilmente alla casa di quota 500 ed alla fontana. Da qui lungo la strada sterrata ripercorriamo a ritroso il percorso fatto ad inizio gita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Alpi Apuane ed Multigraphic 1:25000
Bibliografia:
Alpi Apuane Guida ai Monti D'Italia Cai TCI
Le Alpi Apuane di Vianelli M
robertov
22.10.2020
1 mese fa
Link copiato