Fontaney (Becca di) da Porliod

Fontaney (Becca di) da Porliod
La gita
diecimilapiedi
3 12.09.2020
Accesso stradale
Gran parcheggione all'area pique-nique prima di Porliod

buon anello con passaggio in un tratto attrezzato e oratorio di Cuney, ampio respiro.
Da Porliod lungo la strada, al bivio (un quarto d’ora) a sinistra sino a raggiungere la tsa Fontaney e poi il col du Salvè, da cui sono visibili il rifugio e l’oratorio di Cuney. Scegliamo il più breve sentiero alto, che corre lungo una cengia esposta ma attrezzata con catene; superati gli edifici un buon e segnato sentiero porta al colletto che precede la becca: si prende a sinistra (est) e si segue una traccia a destra (sud) della cresta, pervenendo coll’uso delle mani a un intaglio, da cui meno di dieci metri (esposti ed aerei) separano dall’ometto di vetta. Il ritorno è sul percorso dell’andata fino a Cuney, poi scendiamo a prendere la sterrata che con alcuni saliscendi porta dolcemente in quasi nove km a Porliod

1200 metri il dsl in 21,5 km: quattro ore per salire, più di tre e mezza per scendere.
Difficolta EE/F per il tratto attrezzato e gli ultimi metri per la cima.
Con la compagnia di Gian Mario.

Link copiato