Fioria (Bocchetta) Traversata Ceresole – Noasca per il vallone di Deserta

Fioria (Bocchetta) Traversata Ceresole – Noasca per il vallone di Deserta
La gita
fdf62
3 06/06/2020
Traccia GPX
Noasca km 59,2- Bocchetta Fioria

Sono salito da Noasca lasciando l’auto in uno spiazzo in prossimità del km 59,2. Ho seguito la stradina asfaltata che origina nei pressi e che attraversa l’Orco. Al termine della stradina ho preso la Gta (indicazioni anche per la Bocchetta Fioria sentiero 516). Poco dopo ho preso il sentiero 516 raggiungendo la Bocchetta dopo circa 7 km e 1450 m di dislivello. Sono disceso dallo stesso versante. Sentiero ben evidente e agevole ad eccezione dell’ultimo tratto dopo l’Alpe Muanda, In ogni caso ben indicato con tacche, paletti (finché non cadranno sono un ottimo riferimento) e ometti. Gli ultimi 100 m di dislivello, per la natura del terreno e per l’assenza di traccia (non ci sono paletti e le tacche non sono sempre visibili), sono più complicati. In ogni caso la meta è ben visibile e vicina. Presente neve sul sentiero, che non comporta alcuna difficoltà alle attuali condizioni, per un centinaio di metri prima del tratto ripido finale.

Incontrati 2 escursionisti sul tratto di neve che scendevano dalla bocchetta. Altri escursionisti sulla bocchetta saliti da Ceresole e visti da lontano. Vista una marmotta all’Alpe Cherson. Sole all’inizio, poi si è coperto. Inumidito da una rada pioggerella.

Link copiato