Corno (Rocca di) – Finale Nuovo Finale Selvaggio

Corno (Rocca di) – Finale Nuovo Finale Selvaggio
La gita
test95
4 02/12/2023
Accesso stradale
.

Prima volta per me a Rocca di Corno, ne sono rimasto piacevolmente colpito.
Utilizzato la relazione di vie lunghe finale si per l’avvicinamento sia per la via, molto accurata come sempre.
Attacco su muretto abbattuto grigio e poi muretto più scuro con passaggetto da capire in alto, 5c+/6a direi sosta su resinati da collegare o su spit collegati da cordone.
L2 piacevole e facile placca sul 5b sosta collegata con anello per la calata
L3 noi abbiamo fatto l’uscita diretta, molto bella sul 6a+ sostenuto, sosta collegata con anello di calata.
Discesa con due doppie veloci come da relazione, basta una corda singola da 80m.
Chiodatura plaisir adatta anche a chi è un po’ più giusto sul grado, roccia non unta, fantastico! Unico neo non è presente una targhetta all’attacco.
Oggi giornatona spaziale, quando siamo partiti non lo avremmo mai detto.
Con roby, fatti ancora un paio di monotiri storici, unti da far schifo.

Link copiato