Figari (Punta) Iperfigari

Figari (Punta) Iperfigari
La gita
liviell
5 28/05/2016

Bellissima via!! Roccia sempre ottima tranne una lastra staccata un pò in bilico sul penultimo tiro. Ci ha impegnato molto la testa anche perchè a volte bisogna un pò capire dove andare e la roccia della Castello, soprattutto a inizio stagione non è mai banale! come non sono mai banali i gradi scritti sulla guida di Massari… Fessure su fessure e qualche bellissima placca, questi sono gli ingredienti di questa bella via dall’esposizione assicurata.
Prime 3 soste a spit inox, poi basta…..ma perchè?
Sul penultimo tiro, appena sotto il tetto ci sono 2 chiodi pessimi. Si può allentare un pò la tensione con un nut piccolo abbbomba, messo circa a metà fra quei due chiodi.
Primo tiro non difficile ma complicato da proteggere. Abbiamo aggiunto un chiodo ottimo a metà tiro.
Per il resto è un festival di fessure.
Discesa: dalla cima seguire la cresta verso nord per qualche metro fino a reperire una sosta a cordoni con maillon che con una doppia conduce alla forcella sul lato ovest. Da li con due doppie si arriva alla base.

Super giornata con il socio Fra!!

Link copiato