Ferlette (Cima) da Camperi

Ferlette (Cima) da Camperi
La gita
ulisse
3 09/03/2005
Osservazioni
Nessuno

tre giorni dopo la relazione di lorenzo la situazione è notevolmente cambiata: il vento e il caldo hanno lavorato la neve.
La dorsale che adduce alla cima è spazzata dal vento, affiorano pietre e erba ma si passa senza toccare.
La discesa nel bosco fino a Sella Spa è ancora su bella farina anche se appesantita dal caldo.
La faggeta che conduce a selle Piagnia (esposizione est) è di neve marcia e pesante.
La strada fino al tornante di Fontane è ancora innevata senza interruzioni ma durerà poco se continua il caldo.
Comunque è ancora una gran gita

Link copiato