Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE

Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE
La gita
lupo-solitario
4 28/09/2012

Dopo una rocambolesca notte lavorativa finita solo alle 8,30 del mattino decido lo stesso di intraprendere questo itinerario, curioso di conoscere un altro angolo della valle di S.Barthelemy. Partito da Lignan alle 9,30 ho seguito il percorso che sale al col du Salvè e al col Chaleby, per poi chiudere l’anello tornando a Lignan dal sentiero 10b. Nulla da segnalare se non un po’ di fanghiglia scivolosa mista a ghiaccio nel pendio che scende dal col Chaleby e neve o ghiaccio nei tratti all’ombra del Faroma. Io sono salito in scarpe da ginnastica e non ho avuto particolari noie, nemmeno nel tratto di cresta. In vetta in 3 ore a passo “allegro”. Panorama a 360° dalla cima e interessanti scorci anche durante la salita. Sceso poi al bivacco a ristorarmi, l’ho trovato molto bello e accogliente. Non manca veramente nulla, addirittura oltre a scorte d’acqua, Coca Cola e birra non mancavano nemmeno vino e grappe. Bella gita tardo settembrina dai colori caldi, con avvistamenti di stambecchi e marmotte grassottelle pronte al letargo.

Link copiato