Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE

Faroma (Monte) da Porliod e la Cresta NE
La gita
pulici
5 10/07/2010
Accesso stradale
no problem al campetto attrezzato di Porliod

Cresta priva di sfasciumi, che invece si trovano appena poco sotto, cmq mi pare meno sfasciumata di tante altre e la roccia non è così friabile. Dal Col Chaleby al Col Vessonaz e ritorno traversato il circo Sud del Pisonet senza perdere quota (qualche traccia e pochi ometti). Ancora imponente la cornice sulla cima.

Meteo ottimo anche se caldo (+21° al parcheggio al ritorno h 17.00, ma fresco al mattino e fino alle 13) no temporali anche se nel primo pom c’erano nuvole nere proprio nella conca del bellissimo bivacco, pieno di gente ai tavoli. Cielo cmq sempre lattiginoso. i pochi nevai abbastanza duri. Molta gente in giro ma solo uno in cima, dopo di me, che mi ha illustrato varie amenità dei paraggi. Libro di vetta intonso da ottobre 2009 a luglio 2010, e curiosando sul libro vecchio mi è caduto l’occhio sul mitico JC Campana, Club Alpin Monegasque, 26/10/1997 e Alessandro Mezzavilla, con un compagno, una settimana prima. Panorami di prim’ordine dal centro della VdA. Luoghi molto belli e ben tenuti.

Link copiato