Faraut (Monte) da Sant’Anna

Faraut (Monte) da Sant’Anna
La gita
emilius
3 30/03/2017
Osservazioni
Visto valanghe lastroni esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo non portante
Neve (parte inferiore gita)
Bagnata
Quota neve m
1800
Equipaggiamento
Scialpinistica

3* sono poche. Siamo partiti e arrivati sci ai piedi da Melezet, ma tornando la neve sulla strada che porta a pian Ceiol stava vistosamente sciogliendo.Dalla punta al colle abbiamo trovato crosta, mentre ci siamo divertiti dal colle al falsopiano….tenendoci sulla sx scendendo su neve pesantina, ma che permetteva belle curve. Dopo è diventata un po’ crostosa fino a prima dell’imbuto che scende sulle Barricate dove era decisamente primaverile e stupenda. Le barricate sono ricoperte da parecchie valanghe di blocchi di neve ghiacciata:ora c’è un corridoio, dove destreggiando si può agevolmente passare.

Per informazione, abbiamo incontrato persone che scendevano dal Maniglia e ci hanno riferito che è in ottime condizioni.
Con Giovanni, Nino e Riccardo. Un saluto a tutti gli amici.

Link copiato