Noasca, Parete dei Falchi – Una Questione Privata

Noasca, Parete dei Falchi – Una Questione Privata
La gita
joker77
4 30/10/2016

L’Ultima via aperta su questo paretone non me la potevo perdere …Da Local suggerisco come avvicinamento di partire da Pianchette lasciare la macchina dove la strada è interrotta da un masso di lì a piedi in 5 minuti (per la vecchia strada)fino a che si incontra un omini(sentiero per la Placca cavalieri perdenti)risalire il sentiero fino a metà circa poi virare (omino)a sinistra e puntare la parte est della parete.
La via attacca 5 metri a sinistra di un affare Tenebroso già L1 a freddo ti fa capire in che ambiente ti sei cacciato duretto e un po sporco (visto che oltre noi non c’era nessuno abbiamo per quanto possibile ripulito un po e fatto cadere quache masso instabile)…Il tiro chiave è SUPER della via è L5 il mitico diedro ora si percorre a sinistra in una fessura che non da tregua da prima incastro di mano poi via via stringe e si arriva in sosta fumando…6b+(per me un po strettino)L6 parte in comune con un T.affare.Nella via non c’è Nulla a parte le soste della via vicina Io avevo 2 serie di Friend BD più un 4 il 5 non è di troppo,più una serie di C3 e Nut.Doppie comode lungo la via

Link copiato