Faces (Colle di) da Mottes, giro della Testa di Faces

Faces (Colle di) da Mottes, giro della Testa di Faces
La gita
alebonin
2 30/01/2022
Accesso stradale
Tutto regolare fino al parcheggio di Crevacol
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da vento/sastrugi
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da vento/sastrugi
Quota neve m
1500
Equipaggiamento
Scialpinistica

Giro interessante dal punto di vista dall’ambiente, ma in queste condizioni non dal punto della sciata.
Al posto che salire il primo tratto del Col Serena per poi traversare a destra sotto la cresta del Creton du Midi, abbiamo continuato fino al pianoro degli alpeggi di By e poi seguito vecchie tracce che salivano dritte. Dopo circa venti metri di portage siamo entrati nel vallone tra la Tete des Faces e il Creton du Midi (probabilmente con molta neve questo accesso non è più praticabile in quanto supera pendenze discrete su placche di roccia).
Il vallone è diviso in due da una sorta di morena (o depositi del torrente?) che abbiamo scavalcato quasi subito. Arrivati al colle siamo saliti di un cucuzzolo a sinistra.
Non siamo scesi dal versante opposto per evitare brutte sorprese.

Avvisato un gipeto

Con papà

Link copiato