Enchastraye (Monte) da Grange di Argentera

Enchastraye (Monte) da Grange di Argentera
La gita
pr18
08.12.2011
Accesso stradale
ok
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1700

Partita dal parcheggio dove c’era vento forte, cessato nel vallone del Puriac e in seguito il clima è stato gradevole. Superato la gorgia sulla destra orografica su buona neve dura. Raggiunto alcuni scialpinisti che proseguivano su tracce preesistenti ma io mi sono battuta una mia traccia parallela per non infastidire quelli che sarebbero saliti successivamente. Risalito il ripido pendio a destra dei Trois Eveques e quello successivo piuttosto ripido, raggiunto il colletto e con un traverso sono giunta in cima. Ridisceso il pendio con qualche cautela e tornata cercando traiettorie che non infastidissero gli scialpinisti, dal momento che la neve stava mollando e lasciavo profonde impronte nella neve. Constatato con un po’ di amarezza che gli scialpinisti in discesa, con tutto lo spazio che avevano, hanno devastato la mia traccia di salita quasi appositamente…

Link copiato